Il Forno Sessa nasce nel 1930 da un abbraccio,
quello di una sfogliatella.

Una storia lunga 90 anni, oggi più attuale che mai.
Perché la bontà di Sessa è senza tempo.

Tutto nasce da un abbraccio, quello di Anna e Gaetano che dal 1930 danno vita a una lunga storia d’amore fatta di passione e ingredienti genuini.

Nel 1970, il figlio Sabato porta avanti i veri sentimenti di famiglia e li traduce in una nuova sede e in fine pasticceria. Ad Ottaviano, Sessa ripercorre i valori della tradizione napoletana e li offre ai suoi clienti per allietare un’occasione speciale o per festeggiare la vita di tutti i giorni.

Oggi il giovane Gaetano, che oltre alla passione del nonno ha anche il nome, reinterpreta la tradizione di famiglia ed eleva la sfogliatella a simbolo della pasticceria artigianale partenopea nel mondo: l’innovazione che guarda al passato come fonte di ispirazione, l’innovazione che guarda al futuro come obiettivo di crescita.

Sfogliatella
e ‘na tazullella ‘e cafè,
lo senti il profumo?

Tutto nasce da qui, da uno scrigno che accoglie un ripieno sorprendente, da un oggetto bello come fosse “food design”, da tante sfoglie raffinate e giocose che si sovrappongono fino ad aprirsi con una dolce fragranza. La sfogliatella è più di un semplice dolce, è essenza napoletana, è storia, tradizione e cultura.

Un’esplosione di gusto che trova il suo completamento nell’aroma unico di una tazzina di caffè napoletano. Un connubio tanto scontato quanto perfetto. Lo senti il profumo? Da oggi puoi portarlo direttamente a casa tua in un click.

I nostri prodotti

Iscriviti alla nostra newsletter