La sfogliatella

Storie d’amore

Sono pochi i luoghi al mondo che nel tempo hanno saputo mantenere un fascino ed una luce particolare.

Uno di essi è Napoli.

Il profumo dell’aria, il calore del sole, i frutti della terra lavica del Vesuvio, il suono del mare hanno ispirato la passione di Gaetano ed Anna Sessa.
Dal loro semplice abbraccio d’amore, nasce una tradizione che vive ancora oggi. Una storia che continua dagli anni ‘30 del secolo scorso e che ogni giorno si rinnova in un prodotto unico e inimitabile:

“LA SFOGLIATELLA”

SABATO SESSA – L’ambasciatore della tradizione

Ispirato da questo amore e dalla stessa luce di allora, il figlio Sabato dà nuova linfa alla tradizione di famiglia fondando la sede storica dei Sessa ad Ottaviano. Sono gli anni ‘70, è una Napoli cambiata. Anche i valori non sono più quelli di un tempo. Ma per Sabato SESSA perpetuare con dedizione e cura il percorso intrapreso è una sfida che rimette i veri valori al centro. Le sue mani creano, modellano, decorano prodotti di fine pasticceria capaci di portare piacere e gioia nelle occasioni più speciali così come nella vita di ogni giorno.

GAETANO SESSA – Il volto contemporaneo della pasticceria

E’ una storia di fedeltà, di coerenza e di continua ricerca quella dei Sessa. È il racconto di una grande passione che oggi torna in un nome già noto: Gaetano. Non più il nonno, ma il nipote. Erede della terza generazione, figlio degli anni 2000. Una nuova visione, un respiro più ampio che vuole abbracciare il mondo con lo stesso abbraccio d’amore per il gusto che ha legato allora Gaetano ed Anna. Il gusto come arte, l’innovazione come obiettivo di domani.

SESSA, LA PASTICCERIA ITALIANA NEL MONDO.

Grazie al supporto del Programma Operativo Regionale FESR 2014/2020, Sessa ha deciso di aprirsi a nuovi mercati attraverso la partecipazione a fiere nazionali e internazionali.

Essenza di sfogliatella

Niente meglio della sua bontà può dare voce alla sfogliatella, ma per SESSA bastano pochi, essenziali tratti per distinguerla e per crearla a regola d’arte:

È tipicamente napoletana

Dalla fattura raffinata e giocosa

Bella come un oggetto di “food design

Per dimensioni e cura sembra un gioiello

Richiede una maestria unica

Come uno scrigno, accoglie un ripieno sorprendente

DOLCE O SALATA?

Da oggi la sfogliatella – tipicamente nota come “dolce” – si presenta anche nella sua versione salata. Innovativa, gustosa ma sempre fedele alla sua identità.

Ne mantiene la tipica forma

È proposta nelle medesime dimensioni di quella dolce

Viene farcita al momento

Stupisce con ricettazioni cremose a base salata dove la croccantezza della sfoglia si unisce alla morbidezza della farcitura.

MONDO DOLCE

Come fossi in una nostra pasticceria, questa sezione ti porta nel cuore della nostra produzione e della nostra bontà. Scegli il tuo vassoio ideale e lasciati conquistare dalle forme, dalla bellezza e dalla fragranza delle nostre sfogliatelle. Se non ti bastasse, vieni a trovarci nei nostri punti vendita e ne sentirai anche tutto il profumo e il sapore.

QUALE SFOGLIATELLA TI INTRIGA DI PIU?

Classica con Arancia, Vaniglia e Cannella

Limone Interdonato (Presìdio Slow Food) 

Cioccolato Gobino Chontalpa 80% (Presìdio Slow Food)

Mela Annurca IGP (stagionale)

Nocciole Bio di Alba dell’Azienda Agricola Altalanga

Le farciture proposte da SESSA nascono dalla combinazione di ingredienti originari del territorio, elaborati secondo le ricette della tradizione e con quel pizzico d’amore in più!

MONDO SALATO

La SFOGLIATELLA RICCIA SALATA rappresenta una assoluta novità nel panorama del gusto italiano. Le farciture proposte da SESSA nascono dalla combinazione di ingredienti originari del territorio, elaborati secondo le ricette della tradizione ma innovati dalla sapienza e dalla creatività di chef contemporanei.

QUALE SFOGLIATELLA TI CONQUISTERA’?

Sfogliatella Rustica Napoletana con ripieno di salame e Auricchio, decorazione al pepe nero

Sfogliatella con ripieno di zucchine e fiori di zucca, decorazione ai semi di zucca

Sfogliatella con ripieno di melanzane, decorazione ai semi di papavero

Sfogliatella con ripieno di ricotta e spinaci, decorazione ai semi di sesamo

Sfogliatella con ripieno di friarielli e salsiccia, decorazione ai semi di finocchietto

A queste proposte in assortimento tutto l’anno, si aggiungono creazioni “stagionali” studiate per utilizzare al meglio solo ingredienti nel pieno della loro bontà.

La sfogliatella incontra il caffè

E se la tradizione partenopea vede la Sfogliatella come protagonista assoluta della pasticceria, ugualmente non può mancare un profumo avvolgente e un gusto unico che l’accompagni: il caffè. Per SESSA1930, il caffè non è solo caffè. È un’esperienza inconfondibile, ricca di sorprese per il palato e per l’olfatto.

Da un’attenta selezione della miscela e dalla torrefazione fatta a Napoli, nasce il nostro caffè: aroma intenso, deciso, corposo, dai tratti tipicamente napoletani. Un caffè che viene servito già zuccherato – prendere o lasciare! Ma è meglio non lasciare, quando la dolcezza viene data da una crema di caffè che si ottiene dalle prime gocce che fuoriescono e che vengono immediatamente mescolate allo zucchero fino a formare una crema densa e profumata.

L’abbiamo chiamata “Nannì”, perché era così che la faceva Anna Sessa, la nonna di Gaetano che oggi firma con questa delizia ogni tazzina di caffè…anche questa è arte del gusto.

Non ultime, a coronamento di quello che potremmo definire un autentico rito di piacere, due piccole coccole che fanno del caffè SESSA1930 qualcosa di speciale: un cucchiaino di cioccolato fondente con il 66% di cacao di Sao Tomé & Principe (l’isola sita davanti alle coste africane detta anche “l’isola cioccolato”) e un bicchierino d’acqua leggermente gasata, che sigla – con un tocco frizzante – la conclusione di una vera e propria degustazione.

Seguici

Curiosità? Scrivici